Giallo di Rimini, l'alibi di Loris Bianchi - Ore 14 del 01/04/2024

https://www.raiplay.it/programmi/ore14 – A Ore 14 la parole di Loris Bianchi, fratello di Manuela, nuora di Pierina Paganelli, la 78enne di Rimini uccisa con 29 coltellate nel seminterrato del suo condominio, lo scorso 3 ottobre: "Verso le 18 sono arrivato a casa di mia sorella, l’adunanza finisce rigorosamente alle 21.45 e quindi abbiamo staccato. Abbiamo cenato nel durante, siamo stati insieme senza una reale motivazione non c’era uno scopo. Non ci ricordiamo di qualcosa in particolare, non abbiamo acceso la Tv assolutamente, ero a pezzi perchè avevo avuto una giornata molto particolare non ero nemmeno tornato a casa per andare a trovare Louis che aveva avuto un incidente. Dalle foto che mi ha fatto vedere mia sorella alle 23 ero ancora lì, stavo per terra e avevo il cane tra i piedi. Era a terra perchè ero stanco morto e dovevo andare a casa mia ma non c’avevo voglia. La cosa che ci ha fatto divertire è che il cane che di norma è diffidente ha iniziato a buttarsi su di me poi ha preso le distanze quando mia sorella ha fatto la foto".

Visits: 0

Di RCvideo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *